L’ananas

di | Aprile 2, 2019

L’ananas è un delizioso frutto tropicale, celebrato per secoli, non solo per il suo gusto unico, ma anche per i suoi benefici miracolosi per la salute. Mangiare una tazza di pezzi di ananas ogni giorno per raccogliere alcuni dei suoi incredibili benefici, come aumentare l’immunità, migliorare la salute delle ossa e degli occhi, aiutare la digestione e persino accelerare la perdita di peso. È anche anti-infiammatorio in natura e aiuta a curare tosse e raffreddore e ad accelerare la perdita di peso.

L’ananas (noto anche come ananas) è ricoperto di spine spinose e sormontato da foglie dure e cerose, che possono arrivare fino a trenta per frutto. Il frutto è lungo fino a un piede e ha una combinazione di sapore dolce e aspro. L’ananas appartiene alla famiglia delle Bromeliaceae ed è composta da frutti composti da bacche coalescenti che crescono sulla cima di un albero da frutto.

Il nome ananas si è evoluto nel 17 ° secolo a causa della sua struttura e l’aspetto simile alle pigne. Secondo uno studio pubblicato dall’Istituto di ricerca e sviluppo agricolo malese (MARDI), l’ananas è il frutto tropicale più importante dopo la banana e l’arancia.

L’ananas è ricco di numerosi benefici per la salute grazie al suo contenuto di nutrienti. Contiene bromelina, proteine, carboidrati, zucchero e fibre alimentari solubili e insolubili, come da NISCAIR Online Periodicals Laboratory. Le vitamine contenute in questi frutti includono vitamina A, vitamina C, beta-carotene, tiamina, vitamina B5 (acido pantotenico), vitamina B6 e folato, come da Database di nutrienti nazionali dell’USDA.

Minerali come il potassio, il rame, il manganese, il calcio, il sodio e il magnesio si trovano anche negli ananas. Questi frutti tropicali sono a basso contenuto di calorie e ad alto contenuto di acqua, il che significa che possono essere parte della dieta dimagrante se consumati con moderazione.
Il frutto può essere aggiunto alla tua dieta quotidiana in molte forme, più comunemente tagliandole in pezzi per fare uno spuntino! L’ananas tritato può anche essere aggiunto a cupcakes, biscotti, barrette, gelati, yogurt e vari altri dolci. Succo d’ananas o frullato fresco è un altro modo popolare e delizioso per iniziare la giornata.

La torta rovesciata all’ananas è la preferita di tutti gli appassionati di cibo di tutto il mondo. Il succo ricco di antiossidanti è anche apprezzato in tutto il mondo nella bevanda tropicale pina colada. Le foglie di ananas sono utilizzate come carta da parati e per l’isolamento del soffitto. Gli oli profumati all’ananas sono anche popolari grazie al loro tocco tropicale.

Come da ricerca pubblicata sulla rivista Molecules, l’ananas è una ricca fonte di flavonoidi, che svolge un ruolo importante nella lotta allo stress ossidativo nel corpo. In un altro studio pubblicato su Food Research International, ha affermato che l’attività antiossidante dell’ananas è stabilita dal suo contenuto fenolico e che “il frutto di ananas ricco di fenoli può fornire una buona fonte di antiossidanti”.

L’ananas è ricco di vitamina C (noto anche come acido ascorbico) ed è noto per aiutare a ridurre le malattie e aumentare il sistema immunitario stimolando l’attività dei globuli bianchi nel corpo.

Questo frutto è ricco sia di bromelina che di vitamina C, quindi aiuta a prevenire e curare le malattie respiratorie e a ridurre l’accumulo di muco e muco nelle vie respiratorie e nelle cavità sinusali, come da ricerca condotta da JM Braun, Università di Colonia.

Al fine di verificare l’impatto dell’ananas sui livelli di immunità, quasi 100 bambini non hanno ricevuto frutta, frutta e frutta ogni giorno in uno studio di nove settimane. I bambini che hanno mangiato questo frutto hanno mostrato un minor rischio di infezioni virali e avevano quasi quattro volte più globuli bianchi rispetto agli altri due gruppi. Questo mostra un’associazione positiva tra consumo di ananas e aumento dei livelli di immunità.

Secondo una revisione della letteratura condotta dal medico naturopata Roxas Mario, mangiare l’ananas fresco in tutte le sue forme regolarmente può proteggerti da molte condizioni di salute, tra cui costipazione, diarrea e sindrome dell’intestino irritabile (IBS). Questo beneficio dell’ananas è legato alla presenza di bromelina in esso, che aiuta anche a rinfondere le feci. L’enzima bromelina è anche noto per abbattere le proteine ​​e migliorare la digestione, secondo una ricerca.

L’ananas è stato direttamente correlato alla prevenzione di tumori della bocca, della gola e del seno poiché è ricco di antiossidanti e vitamine, tra cui vitamina A, beta-carotene, bromelina, flavonoidi e manganese.

Secondo un rapporto pubblicato dall’università di Mangalayatan, la bromelina possiede proprietà anti-cancro e promuove la morte cellulare apoptotica. Altre ricerche condotte dall’Università di Napoli suggeriscono che la bromelina può essere utile per chi soffre di tumore del colon-retto. Dichiara inoltre che la bromelina ha un effetto chemiopreventivo sui pazienti con cancro del colon. Esercita effetti anti-proliferativi e pro-apoptotici nelle cellule del carcinoma del colon-retto, con azioni chemiopreventive nella carcinogenesi del colon in vivo.

L’elevato contenuto di vitamina C nell’ananas aiuta a guarire ferite e ferite più rapidamente. È visto come una vitamina curativa perché il collagene è la base proteica essenziale delle pareti dei vasi sanguigni, della pelle, degli organi e delle ossa. Inoltre, la bromelina contenuta in esso viene utilizzata in Europa per curare ferite chirurgiche, infiammazioni dovute a traumi e per trattare le ustioni profonde come da uno studio pubblicato sul Journal of the Pakistan Medical Association.

Secondo un’altra ricerca pubblicata nel 2016, l’ananas ha anche effetti antinfiammatori, antitrombotici e fibrinolitici che lo rendono super efficiente in caso di lesioni interne o esterne. L’ananas ha la capacità di ridurre l’infiammazione delle articolazioni e dei muscoli, in particolare quelli associati all’artrite. Contiene un raro enzima proteolitico chiamato bromelina, che aiuta principalmente a scomporre le proteine ​​complesse e ha anche effetti anti-infiammatori. Secondo una revisione della ricerca condotta da Sarah Brien presso l’Università di South Hampton, South Hampton, nel Regno Unito, la bromelina può anche aiutare a prevenire il rischio di osteoartrite. Sebbene gli integratori di bromelina o gli enzimi di ananas siano disponibili al banco, è meglio prenderli sotto controllo medico